“… è la capacità di commuoversi di fronte al povero, di indignarsi di fronte all’ingiustizia e di inziare a fare qualcosa di semplice e concreto.
… è decidere di sporcarsi le mani per qualcuno che ti chiede aiuto.
… è la capacità di scegliere di andare a condividere un po’ della nostra vita con i fratelli del sud del mondo.
… è la capacità di non scegliere i propri amici, ma di trovarli lungo il cammino.
… è usare meno la testa e di più il cuore.
… è accettare le sconfitte, il fallimento, i nostri limiti…. e ripartire!”
 

Chi è?

Il Gruppone Missionario è un gruppo di giovani e famiglie delle provincie di Treviso, Padova, Venezia impegnato nel collaborare direttamente e sostenere economicamente progetti sociali e sanitari in america del sud e africa.

Cosa fa?

Organizza campi di lavoro (raccolte di ferro e indumenti usati), spettacoli musicali, mostre fotografiche, gestisce alcuni centri di raccolta differenziata e una casa per gruppi sul Monte Grappa.
Gestiamo 2 centri dell’usato a Camposampiero e Riese Pio X.

Perchè?

Crede che la condivisione con chi nel mondo vive situazioni di povertà passi attraverso segni quotidiani e concreti di amore.
Tutti i progetti del gruppone non richiedono solo l’impegno economico, ma anche personale di coloro che ne fanno parte.

Ogni mano, per quanto piccola, lascia un’impronta nel Mondo.

Si contano una decina di sottogruppi:

un gruppo a Badoere –TV-  tre a Camposampiero –PD – (giovani, non giovani e mezzani), due a Moniego (giovani e non giovani), un gruppo a Maser, detto “Colli Asolani”, due gruppi a Fanzolo –TV- (giovani e non giovani), uno a Montebelluna  -TV- e uno a Musano –TV-.

Ogni gruppo si incontra settimanalmente per organizzare attività e lavori, approfondire tematiche e formarsi.

Il gruppo è molto importante sia per motivi logistico-organizzativi sia per l’inserimento e la crescita personale dell’individuo. Anche se la nostra associazione non ha struttura i gruppi sono il suo cuore pulsante, un luogo di continuo confronto tra persone che nel loro piccolo cercano di cambiare il mondo.

Vuoi avere maggiori informazioni? Contattaci